Site: window-left
  • Connect with us:
  • Site: ci
  • Site: twitter
  • Site: facebook
  • Site: youtube
Ernesto MartinelliMario MarescaGiuseppe CarolloRaffaella ParenteMario De Gennaro
Site: warped shadow
Site: window right
Site: dot
Home · Speaker

Speaker

SETTORE: CINEMA, MUSICA E SPETTACOLO

Ivan Alovisio

Attore / Ivan Alovisio

Ivan Alovisio è nato nel 1983 ed è un giovane attore di teatro. Nel 2008 si diploma come attore professionista alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano fondata da Giorgio Strehler e diretta da Luca Ronconi. Ha partecipato a diversi stage di recitazione e danza ed ha interpretato diversi ruoli in spettacoli teatrali, quali ad esempio: - Il Misantropo di Moliere regia E. D'Amato - Amleto di W. Shakespeare regia E. D'Amato - Il Gabbiano di A. Checov regia E. D'Amato - Il Mercante di Venezia" Regia di L. Ronconi; Attualmente sta lavorando all'opera I Demoni di F. Dostoevskij, regia di P.Stein, Teatro Stabile di Torino. Ha vinto inoltre il premio Premio Hystrio alla Vocazione teatrale nel 2008.

Approfondisci »

Remo Anzovino

Compositore e Pianista / Remo Anzovino

Tra i compositori più innovativi oggi in circolazione, Remo Anzovino si è imposto tra le nuove rivelazioni della musica strumentale italiana con due album: Dispari (2006) e Tabù (2008), entrambi molto apprezzati dalla critica e dal pubblico. I due dischi sono arrivati al numero uno della classifica jazz di iTunes per diverse settimane e permangono ancora oggi costantemente nella Top 50. Album che rappresentano il naturale sbocco discografico di un artista, classe '76, che sin da giovanissimo ha lavorato nella musica per il cinema, per il teatro e per la pubblicità, componendo le musiche per i maggiori capolavori del cinema muto commissionate dalle più importanti cineteche. Negli ultimi anni ha partecipato a numerosi festival in Italia e all'estero, affinando e definendo il suo linguaggio, ormai inconfondibile, in bilico tra jazz, musica classica, musica popolare, la grande musica da film e l'opera. Remo Anzovino realizza con il suo terzo album Igloo il personale sogno di abbattere le convenzioni e di fondere una piccola, moderna sinfonia con una serie di duetti contemporanei, basati sulle diverse tracce tematiche della sinfonia stessa. Uno spazio musicale dove il pianoforte duetta di volta in volta con una batteria, un sax, una tromba, una chitarra, un contrabbasso, un clarinetto. Nell'idea che la musica non conosca confini e steccati, e che la composizione possa definitivamente mescolare il classico con il moderno. L'Igloo è il simbolo di questa ricerca, di questo incontrarsi e vedersi vivere. Un luogo in cui entrare e dal quale osservare il mondo esterno per poi uscirne, lasciare che si sciolga e riprendere il cammino nel mondo contemporaneo. Dunque ancora una volta il talento straordinario di questo giovanissimo compositore, tra le vere novità uscite nella musica italiana di questi ultimi anni, si confronta con la sua stessa musica in un'ansia frenetica di costruire e destrutturare i suoi stessi temi e linee melodiche. Arrangiando l'orchestra come le parti dei singoli strumenti e con loro duettare con il suo pianoforte.

Approfondisci »

Edoardo Bennato

Cantautore, Chitarrista e Armonicista / Edoardo Bennato - Edizioni Musicali Cinquantacinque srl

Cantautore, chitarrista e armonicista napoletano, ha scritto pagine di storia della canzone italiana, creando agli inizi degli anni '70 uno stile innovativo e graffiante che ha unito il sound americano rock e blues degli anni '60 a testi graffianti e impegnati. L'esplosivo connubio ha fatto sì che sino ad oggi il successo e la fama di Edoardo non siano mai cessati. Formatosi musicalmente a Napoli, vive per un periodo a Londra esibendosi come 'One man show'; nel corso della sua carriera, oltre che col fratello Eugenio, ha collaborato con artisti del calibro di Bo Diddley, B.B. King e Jeff Healey. Non farti cadere le braccia, I buoni e i cattivi, La Torre di Babele, Burattino senza fili, Uffà Uffà, Sono solo canzonette, E' arrivato un bastimento, O.K. Italia, Le ragazze fanno grandi sogni, Abbi dubbi, Sbandato, Le vie del Rock sono infinite, L'uomo occidentale, Pronti a salpare, sono solo alcuni dei titoli delle più famose pubblicazioni di Edoardo che, eclettico e poliedrico, non ha disdegnato la musica classica ed operistica pubblicando nel 1996 Quartetto d'Archi; dopo 2 anni di intensa attività dal vivo con il quartetto d'archi Solis String Quartet, realizza anche un duetto speciale per i brani Troppo Troppo e Tutti insieme lo denunciam con Katia Ricciarelli, straordinaria voce della lirica italiana. Ha riempito stadi e teatri in Italia e all'estero: dal famoso concerto a San Siro davanti a 70000 persone, a quelli all'Hallenstadium di Zurigo, al Prater di Vienna e all'Apollo Theater nel cuore di Harlem a New York. Laureato in architettura a Milano, ha realizzato un 'suo' progetto della metropolitana di Napoli, ha 'pensato' un incremento delle scale mobili a Napoli, nella Città obliqua, ha disegnato le copertine di alcuni suoi album. Ha scritto colonne sonore (Il principe e il pirata, Totò sapori, ...), ha cantato con Gianna Nannini Notti magiche, la colonna sonora di Italia '90 e ha scritto e cantato con Alex Britti Notte di mezza estate, uno dei maggiori successi dell'estate 2006. Artista a tutto tondo, a proposito della sua 'fortuna' dice: "la mia fortuna più grande è quella di essere nato a Napoli, che a questo punto, dopo aver visto tanti posti bellissimi, considero la città più bella del mondo. Napoli e Bagnoli le conosco bene, sono mie e ne parlo da sempre anche nelle canzoni". (Foto di Daniele Barraco)

Approfondisci »

Mauro Berruto

Past Trainer Nazionale Italiana Pallavolo Maschile / Sporting

CT della nazionale maschile Italiana di pallavolo per 5 stagioni (il 12.08.2012 vince la medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Londra) e per 6 di quella finlandese, allenatore di prestigiosi club europei. Speaker su temi legati alle HR, vanta lectures in sette università e decine di gruppi imprenditoriali in Italia e all'estero. Autore di due romanzi e uno spettacolo teatrale, CEO della Scuola Holden di Alessandro Baricco. Opinionista televisivo (la Domenica Sportiva, Rai2) e collaboratore giornalistico. Scelto dal Presidente del Consiglio Enrico Letta alla guida del forum governativo Destinazione Sport, è docente della sua Scuola di Politiche.

Approfondisci »

Andrea Cianciulli

Strategic Finance, Auditing & Compliance Director / Gardaland srl

Master in Business Administration, presso S.D.A Boccconi nel '98, ha trascorso la prima parte della carriera professionale dirigenziale presso le principali società di consulenza direzionale dove ha maturato le competenze di analisi delle performance aziendali e la capacità di definire modelli di business e operativi innovativi. Dal 2004 ha ricoperto la funzione di CFO presso importante multinazionale manifatturiera dove ha seguito lo sviluppo internazionale e complesse operazioni di ristrutturazione operative e finanziarie. Dal 2014 assume l'attuale ruolo in Gardaland, principale location base entertainment italiana e tra le top 10 in Europa. Ha supportato il processo di trasformazione del parco in una destinazione turistica e ha introdotto nuovi processi e nuove tecnologie in un contesto caratterizzato da transazioni frammentate e diversificate per natura e numerosità. Amante dello sci e della montagna in generale, divide la sua vita tra Firenze e il Lago di Garda.

Approfondisci »

Yves Confalonieri

Direttore RTI Interactive Media - Gruppo Mediaset / Mediaset spa; Vice Presidente / Digitalia 08 ; Vice Presidente / Mediamond spa

Yves Confalonieri nasce a Milano il 6 Gennaio 1961. Dopo le prime esperienze lavorative presso Edilnord e Il Giornale, nel 1988 entra in Publitalia'80 dove comincia ad occuparsi di Operazioni Partnership e Iniziative Speciali. Nel 1992 è responsabile delle Operazioni Partnership. Nel 1996 costituisce la Divisione New Business. Fra il 1997 e il 1998 gestisce la progettazione di Mediavideo (il teletext delle Reti Mediaset: Canale 5, Italia 1 e Rete 4) e il successivo lancio commerciale. Nel 1998 diventa Direttore New Media - Progetti e Vendite Speciali e si occupa della progettazione e del lancio delle attività internet della Concessionaria. Dal 2000 al 2003 è Direttore Generale Mediadigit. Attualmente è Direttore R.T.I. Interactive Media del Gruppo Mediaset dedicata allo sviluppo delle attività digitali (internet, mediavideo, telefonia mobile e interattività del digitale terrestre), Vice Presidente di Digitalia'08, concessionaria del Gruppo Mediaset per la vendita della pubblicità sulle TV digitali e da Agosto 2009, Vice Presidente della nuova concessionaria web Mediamond (joint-venture Mediaset/Mondadori), per la vendita degli spazi internet dei due gruppi. Yves Confalonieri è sposato e ha due figli.

Approfondisci »

Osvaldo De Santis

Presidente e Amministratore Delegato / Twentieth Century Fox Italy spa Inc.

Approfondisci »

Alessandro Kwame Nakman

Coreografo / Kuon Ganjo Dance Company

Approfondisci »

Andrea Lazzarin

Responsabile Marketing / Medusa Film spa

Andrea Lazzarin è Direttore Marketing di Medusa Film e Medusa Cinema dal 2004. Dopo la Laurea in Lingue all'Università Ca' Foscari di Venezia ha conseguito il Master Publitalia '80 in Marketing e Comunicazione nel 1990. Ha lavorato per 10 anni nel marketing di largo consumo ricoprendo da ultimo il ruolo di Marketing Manager in Manetti & Roberts, società del Bolton Group. Nel 2000 è entrato in Medusa come Marketing Manager di Medusa Cinema passando poi ad occuparsi di Medusa Film sino ad assumere l'attuale incarico.

Approfondisci »

Giampaolo Letta

Direttore Comunicazione / Cinema 5 spa; Vice Presidente e Amministratore Delegato / Medusa Film spa; Vice Presidente Elettivo, Dirigente del Comitato Industria Creativa, Cultura e Turismo / UNINDUSTRIA - Unione degli Industriali e delle Imprese (Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo)

Luogo e data di nascita: Roma, 15 aprile 1966. Stato civile: coniugato. Studi: Maturità classica conseguita presso l'Istituto Villa Flaminia di Roma - Laurea in Giurisprudenza presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Occupazioni attuali: Medusa Film S.p.A, dal Novembre 2002 Amministratore Delegato, dal Luglio 2001 Vice Presidente. ANICA - Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, dal Marzo 2008 Vice Presidente Esecutivo. Unindustria Confindustria Roma, dal Novembre 2008 Vice Presidente. Membro del Comitato tecnico contro la pirateria digitale e multimediale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Consiglio di Territorio Unicredit - Roma, dal Marzo 2011 Presidente. Occupazioni precedenti: Medusa Film S.p.A, Marzo 1999 - Luglio 2001 Assistente del Presidente per le relazioni con italenti, gli autori e i produttori. Direttore della Comunicazione. Ferrari S.p.A. - Italia, Marzo 1998 - Marzo 1999, Ufficio Marketing - Responsabile Sviluppo Marchio. Ferrari North America, USA, Ottobre 1993 - Marzo 1998, Responsabile Ufficio Comunicazione, Gestione rapporti con la stampa USA e Canada. Organizzazione degli eventi di presentazione delle vetture alla stampa ed ai clienti.

Approfondisci »

Mario Limongelli

Presidente / Pmi - Produttori Musicali Indipendenti ; Managing Director / Nar International srl

Pugliese d'origine, milanese di adozione, comincia i primi passi verso la musica fin da tenera età, formando alcune band musicali alla fine degli anni '60. Il "grande salto" della carriera Artistica avviene con l'incontro di Toto Cutugno e Vito Pallavicini, che dà vita al gruppo "ALBATROS" di cui lo stesso Cutugno ne è leader. Nel 1981 dopo anni di attività artistica decide di intraprendere la carriera di PRODUTTORE FONOGRAFICO e fonda con alcuni autori la NAR (Nuovi Autori Riuniti) oggi NAR INTERNATIONAL SRL che annovera nel proprio catalogo, numerosi Artisti tra i più rappresentativi del panorama pop italiano. Nel 1997 scopre la giovane artista Annalisa Minetti che partecipa e vince il Festival di Sanremo 1998. Abile imprenditore, attento ai cambiamenti della musica, si è sempre dedicato con passione alla tutela dei diritti dei Produttori Indipendenti. Nel 2005 contribuisce alla nascita dell'Associazione P.M.I. (Produttori Musicali Indipendenti) di cui oggi ne è Presidente. Riveste inoltre la carica di Vice Presidente e Consigliere della SCF (Società Consortile Fonografici).

Approfondisci »

Marina Marzotto

General Manager / Moviemax Media Group spa

Marina Marzotto è Amministratore Delegato di Propaganda Italia dal 2003 e Partner della struttura internazionale dal 2002. Dal 1994 si trasferisce a Londra, per dedicarsi alla pubblicità. Inizia dalla fotografia divenendo rappresentate e producer di vari fotografi pubblicitari inglesi che porta in Italia producendo fra altre le campagne Pepsi e Pepsi Max per BBDOItalia sotto la guida creativa di Daniele Cima. La ricerca di punti di vista alternativi e applicazioni innovative la portano anche a lavorare molto con internet, sistemi intranet, l'art sponsoring e lo sport sponsoring per gruppi quali Nat West, Saatchi, Hugo Boss e la BBC. Nel 1998 diviene Responsabile Marketing e Comunicazione di Guber Spa, società che concentra il core business nei servizi finanziari, con cui collabora ancora oggi. Nel 2000 diventa responsabile dei progetti speciali del settore Marketing della Salvatore Ferragamo Italia Spa dove si occupa di internet, e-business ed entertainment marketing. Nel 2001 viene richiesta alla guida delle Pubbliche Relazioni Internazionali per il gruppo Ferragamo, incarico che include l'ideazione e supervisione di tutte le operazioni BTL e di Direct Marketing nei vari mercati. Nell'Aprile del 2002 lascia la Ferragamo per divenire Partner di Propaganda Global Entertainment Marketing. Nel 2003 avvia lo start di Propaganda Italia. È la spoke-person di Propaganda, si occupa di business development in Italia, UK e bacino mediterraneo, funge da Dir. Creativo e AD per l'Italia dove Propaganda ha acquisito diversi clienti. Dal 2005 insegna alla Business School del Sole 24 Ore - "Master in Media Relations", "Master in Management e Comunicazione del prodotto cinematografico e televisivo" e "Master in Marketing".

Approfondisci »

Carlo Massarini

Giornalista e Autore Tv Esperto di Net Society / Carlo Massarini

Ha esordito a RadioDue con le trasmissioni radiofoniche Per Voi Giovani e Popoff, negli anni '80 è stato autore e conduttore di Mister Fantasy il primo programma al mondo di videoclip. Parallelamente al mondo musicale ha lavorato come giornalista e fotografo. Dal 1995 al 2002 è stato autore e conduttore di Mediamente, il primo programma televisivo italiano a trattare il tema delle nuove tecnologie. Dal 2010 al 2015 ha lavorato a Rai5, come autore e conduttore di Cool Tour, Classic Rock e Ghiaccio Bollente, fascia notturna quotidiana musicale, e Ghiaccio Bollente Magazine, settimanale di cultura musicale. Ha pubblicato due libri musicali: Dear Mister Fantasy 1969-1982 : Foto-diario di un'epoca in cui tutto era possibile (Rizzoli 2009) e Absolute Beginners 1936-1969 : Viaggio Alle Origini del Rock (Hoepli).

Approfondisci »

Viviana Neglia

Responsabile Comunicazione / Consorzio Teatro Pubblico Pugliese

34 anni, laureata in Scienze della Formazione, ha iniziato il suo percorso professionale in McCann Erickson-Milano nel 2001 dove ha acquisito le specifiche competenze di accounting di comunicazione. Approndite le competenze in materia di ricerca di mercato presso la Icon Added Value, è tornata in Puglia dove dapprima presso l'agenzia di Comunicazione Proforma e dal 2008 presso il Teatro pubblico Pugliese, si occupa della comunicazione di progetti culturali: Biennale dei giovani artisti dell'Europa e del Mediterraneo, Teatri Abitati-residenze teatrali in Puglia ed oggi della comunicazione dei progetti culturali FESR della Regione Puglia-Assessorato alla Mediterraneo, Cultura e Turismo affidati al Teatro Pubblico Pugliese.

Approfondisci »

Lino Prencipe

Direttore Digital & Business Development / Sony Music Entertainment (Italy) spa

Lino Prencipe opera da oltre 10 anni nel settore dei new media ed è attualmente Director Digital & Business Development in Sony Music Entartainment Italy . Dopo numerose esperienze nell'ambito del mobile marketing e web con aziende come Wireless Soultion e Dada, dal 2007 si stabilisce a Milano entrando nell'organico Sony Music come responsabile della distribuzione digitale e dello sviluppo di nuovi modelli di business, con particolare focus sulle strategie di digital marketing e brand partnership. Prencipe ha raccolto la sfida e persegue oggi l'obiettivo di rendere Sony Music da "industria discografica" a società di servizi entertainment a 360 gradi.

Approfondisci »

Stefano Valanzuolo

Direttore Generale / Ravello Festival

Nato a Napoli, è iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti dal 1985. Dal 1989 è critico musicale del quotidiano "Il Mattino". Dal 1998 firma recensioni, interviste e servizi speciali per la rivista musicale "Amadeus". Collabora dal 2010 con Rai Radio3 e dal 2013 è conduttore del programma Radio3 Suite. Dal 2011 collabora con il mensile "Sistema Musica". Pubblica saggi e note di sala per le principali fondazioni liriche e istituzioni musicali italiane. È coautore della guida "I luoghi della Musica", edita dal Touring Club Italiano (2005). È Direttore Generale e Artistico del Ravello Festival dal 2008, dopo aver ricoperto differenti ruoli nell'ambito dello staff sin dalla prima edizione (2003). Nel 2005 ha ideato il festival "MozArt Box" (Palazzo Reale di Portici), assumendone la direzione artistica sin dalla prima edizione. Ha diretto le manifestazioni "Positano Myth Festival" (2009) e "Festival della Formazione" (Mirano - Venezia, 2010). Ha firmato la riduzione teatrale della novella "Mozart in viaggio verso Praga" di Mörike, in scena per il "Maggio Mozartiano Internazionale" (Napoli, 1999). Sua anche la drammaturgia dello spettacolo musical teatrale "Le sorelle Bronte", che inaugura il XL Festival Internazionale del Teatro - Biennale di Venezia (2009). Ha curato le scelte musicali dello spettacolo "Il sogno dei Mille", regia di Maurizio Scaparro (Napoli Teatro Festival Italia 2011; Teatro La Pergola, Firenze). Ha scritto soggetto e testo dello spettacolo "The Fool on the Hill", con il Quartetto Savinio e Michele Riondino/Alessandro Haber (2012). È autore del libretto dell'opera "Il convitato delle ultime feste", musica di Carlo Galante (2015). È autore di drammaturgia e testo dello spettacolo "Il cunto di Tristano", nato in occasione dei 150 anni del "Tristan und Isolde", scritto per Vincenzo Pirrotta e in collaborazione con il compositore Roberto Molinelli (2015). È titolare del corso di II livello "Progettazione e Organizzazione dello Spettacolo Musicale" presso il Conservatorio "Nicola Sala" di Benevento, primo in graduatoria in seguito al bando pubblicato dal Conservatorio. Docente al corso di recitazione per cantanti promosso dal Teatro Stabile di Torino (2008 - 2010), ha tenuto lezioni anche nell'ambito dei corsi di II livello dei Conservatori di Napoli e Bari.

Approfondisci »

Site: dot
Site: dot
 
Site: dot
Site: footer base